Kappler: prisoner of war on the run

Herbert Kappler, tenente colonnello delle SS comandante della Gestapo di Roma, responsabile di numerosi crimini di guerra, fugge dall'ospedale militare italiano nella notte tra il 14 e il 15 agosto 1977.